HomeVivere SostenibileBenvenuta la primavera con Penta Garden

Benvenuta la primavera con Penta Garden

Per il trionfo primaverile di aree verdi e giardini è necessario l’intervento speciale di Penta Garden

Sentiamo nell’aria l’arrivo della primavera e, forse mai come quest’anno, non vediamo l’ora. Abbiamo voglia di natura, bisogno di luce e colori. 

Per godere della bellezza dei parchi e dei giardini che a primavera si risvegliano e ci regalano verde e fioriture, è necessario però prestare le giuste cure al terreno e provvedere a opere di sistemazione. Ne parliamo con Vincenzo Latella di Penta Garden, azienda specializzata nella realizzazione e manutenzione del verde: «In effetti perché siano davvero vivaci e rigogliosi, tutti gli angoli verdi richiedono attenzioni e lavori fatti al momento giusto del calendario. Vale per tutti gli spazi, dall’aiuola al terrazzo al giardino al grande parco».

Il primo step di primavera è la pulizia. Armati delle adeguate attrezzature, si devono raccogliere le foglie secche, eliminare le erbacce e i rami vecchi e rovinati, per lasciare spazio ai nuovi germogli. Il secondo step riguarda l’eventuale potatura, riservata a quelle piante sulle quali sono effettuabili in queste periodo. 

Il terzo step di primavera è l’aiuto al terreno: magari la terra ha bisogno di essere concimata, nutrita, bagnata. Nel caso di piante in vaso può essere il momento di rinvasarle usando il terriccio più adatto. In questo step è importantissimo considerare le condizioni del prato: dopo l’inverno, l’erba può essere ingiallita o diradata e può richiedere rastrellatura, arieggiatura, sfalcio e taglio, concimazione, risemina.

Il quarto step riguarda normalmente la scelta e il posizionamento di piante, fiori, erbe aromatiche. 

La vigilia di primavera però – ci spiega Latella – «è il tempo ideale anche per azioni più incisive: vere e proprie rigenerazioni ambientali, realizzazione ex novo di aiuole, riqualificazione e sistemazione di parchi pubblici e privati con l’esecuzione di opere più complesse. Insomma possono sommarsi l’ordinaria preparazione degli spazi alla primavera e l’esecuzione di lavori straordinari. Spesso nei mesi freddi si progetta e a fine inverno si eseguono gli interventi.»

Frequentemente è anche il momento in cui revisionare o predisporre un efficace impianto di irrigazione e magari anche di pensare all’arredo o agli elementi di sicurezza e abbellimento, tanto nelle zone pubbliche che in quelle private: posa di giochi per bambini, camminamenti, staccionate, panchine. 

Per tutto questo è davvero consigliabile affidarsi all’esperienza e alla competenza di aziende leader di settore come Penta Garden: «ci vogliono conoscenze, attrezzature, abilità e tanta passione.» L’affidabilità di Penta Garden infatti è il frutto di professionalità, amore per l’ambiente, preferenza accordata all’uso di prodotti biologici, formazione e strumentazione all’avanguardia.

Sopralluogo, consulenza, progettazione e realizzazione rappresentano l’iter con cui Latella e Penta Garden affrontano ogni specificità e ogni aspettativa del Cliente: focus sugli obiettivi e rispetto della natura. 

«Ci piace conciliare l’aspetto estetico, la funzionalità, l’etica ecologica: il rispetto della vita in tutte le sue forme, nei suoi profumi e nelle sue tinte, è di per sé il più grande risultato di armonia cui possiamo aspirare» un concetto che Latella ci esprime con la consueta emozione della sua dedizione.

E allora…buona primavera con Penta Garden!

www.pentagarden.it

                                                                                        Irene Spagnuolo

Must Read

spot_img