HomeFlash NewsMondiali Qatar: caos alloggi per i tifosi

Mondiali Qatar: caos alloggi per i tifosi

STANZA CONTAINER NON TERMINATE O SENZA BAGNI PER MIGLIAIA DI TIFOSI – SCARICO DI RESPONSABILITA’ TRA I SOGGETTI COINVOLTI
CODACONS: MONDIALE CONTINUA AD ESSERE FONTE DI PROBLEMI E POLEMICHE, INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI: info@codaconslombardia.it
Cronaca Mondiali Qatar: alle numerose polemiche che stanno contraddistinguendo i mondiali di calcio in corso di svolgimento nel paese asiatico si sono recentemente aggiunte anche quelle relative alla sistemazione di migliaia di tifosi giunti da tutte le parti del Mondo per assistere alla massima competizione calcistica per nazionali.A Doha moltissimi tifosi lamentano di essere stati lasciati letteralmente per strada, senza stanze d’hotel dove poter alloggiare a causa di problemi relativi ad alcuni villaggi che dovevano ospitare i visitatori dell’emirato neppure finiti per colpe imputabili all’azienda costruttrice. Anche le sistemazioni temporanee (dei veri e propri accampamenti nel deserto)non sono mai neppure state completate, come quella del Villaggio di Rawdat al Jahhaniya.

Codacons: “Fatti che ancor di più sottolineano l’assoluta mancanza di capacità organizzativa di un paese che non era adatto ad ospitare un campionato del mondo di calcio e che contribuiscono a far arrabbiare migliaia di spettatori e tifosi, giunti da tutte le parti del mondo – afferma il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli. E’ nostra intenzione raccogliere ogni testimonianza di chi ha vissuto e sta vivendo queste odissee; inviateci tutte le vostre segnalazioni!Codacons Ufficio Stampa: info@codaconslombardia.itContatto telefonico: 02/29408196 – 346/6940183

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Must Read

spot_img