HomeVivere SostenibilePenta Garden: Organizzare giardini, balconi, aree verdi

Penta Garden: Organizzare giardini, balconi, aree verdi

Progettare e realizzare spazi verdi è una scelta estetica, di benessere, di rispetto ambientale.

La primavera è arrivata e possiamo davvero godere per molti mesi dell’aria aperta e dei polmoni verdi. In paese o in città, nei parchi pubblici, nei giardini privati, sul terrazzo di casa, nelle aree antistanti aziende o negozi.

Ogni piccolo o grande spazio può trasformarsi in un microcosmo fiorito, in un rifugio di frescura, in un angolo di rigenerante relax. 

Ce lo conferma Vincenzo Latella di Penta Garden: «forme, colori e linee di ogni luogo destinato a verde creano un’oasi di pace, allegria, salute.» La bellezza di prati ben curati, di siepi ben tenute, di piante e fiori che sprizzano vita e fantasia, è in effetti anche un toccasana per il nostro fisico e per il nostro umore. Scelte estetiche e salutari possono orientarci per pensare a giardini, terrazzi, aiuole che sprigionino tutte le loro influenze benefiche.

Dopo l’inverno, è tempo di mettere in ordine e fare le pulizie: togliere le foglie e i rami secchi, sistemare il manto erboso, nutrire il terreno. Rispettando le caratteristiche del paesaggio circostante e in base ai desideri di fruizione e alle misure disponibili, si fanno poi le scelte di progettazione e arredo. Individuare le piante più adatte, il sistema di irrigazione migliore, gli elementi accessori che migliorano la funzionalità, è essenziale per valorizzare l’area e renderla pienamente gradevole e aderente alle esigenze e alle aspettative.

«Bisogna studiare soluzioni armoniose, pratiche, sostenibili, e prestare cura agli accostamenti cromatici e di specie.» sottolinea Latella, con la sua esperienza in diverse situazioni, tanto pubbliche che private. Oggi più che mai anche nella realtà urbana cerchiamo sprazzi di natura e la consulenza di un professionista è fondamentale per gestire bene le risorse e assicurarsi risultati piacevoli e di facile manutenzione. 

«Dai sopralluoghi e dagli incontri con i Clienti capiamo quali sono gli interventi da fare per preparare l’area e poi per renderla la migliore risposta possibile ai gusti e agli scopi: si possono privilegiare i fiori d’impatto e colore così come piante da ombra, progettazioni e composizioni eleganti e scenografiche, realizzazioni ideali per spazi gioco oppure ancora luoghi dalla vegetazione più naturale.» Penta Garden da sempre è impegnata infatti tanto sul fronte dei parchi pubblici polifunzionali quanto in aree private, a destinazione mirate, ad allestimenti interni ed esterni.

Contemperare aspetti tecnici, decorativi, ambientali significa creare giardini su misura, organizzare proficuamente gli spazi, coniugare estetica con fruibilità.

Erba, fiori, piante aromatiche? In vasi o a terra? Servono elementi di camminamento, panchine, fontanelle? Quale stile adottare?

Che sia un balcone, un giardino pensile, una parete vegetale, una porzione di cortile o una vasta area verde, quello che conta è individuare le opzioni più adatte affidandosi a uno studio preliminare esperto. Sicuramente ci potremo affacciare su uno splendido panorama e ne avremo speciali utilità psico-fisiche. Un buon investimento in benessere non può aspettare: è il momento…di non rimandare!

I suggerimenti e gli interventi di Penta Garden possono dunque rivelarsi preziosi.

                                                                                                        Irene Spagnuolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Must Read

spot_img