HomeVivere SostenibileGlobalWafers - MEMC Electronic Materials SpA diventa la prima società italiana nel...

GlobalWafers – MEMC Electronic Materials SpA diventa la prima società italiana nel settore dei semiconduttori a installare uno Smart Locker Joinfruit Fresh

Il colosso della microelettronica prosegue il percorso di Workplace Health Promotion portando frutta e verdura fresca direttamente nello stabilimento novarese

Da questa settimana nello stabilimento novarese è attivo uno Smart Locker Joinfruit Fresh, cioè un distributore refrigerato di frutta e verdura fresca prodotta e raccolta dagli agricoltori italiani riuniti nel Consorzio Join fruit di Cuneo

La Società ha deciso di installare il locker per agevolare gli oltre 700 dipendenti di Novara nell’acquisto di frutta e verdura fresca, potendo effettuare l’ordine settimanale direttamente dal sito web e poi ricevendo i prodotti direttamente sul luogo di lavoro, semplicemente passando il proprio codice qr code davanti al locker. 

In questo modo, l’azienda prosegue la sua missione nella promozione di uno stile di vita sano, anche grazie ad un’alimentazione equilibrata, ricca di sali minerali e vitamine di cui la frutta e la verdura fresche sono ricche. 

“Il progetto nasce dalla necessità di rispondere a uno dei problemi dell’agricoltura, ovvero la sua difficoltà a comunicare. Le persone non sanno quello che succede nei campi. Noi siamo un Consorzio di Produttori, siamo i custodi della terra e vogliamo far sapere che, dietro a frutta e verdura che arriva sulla tavola, ci sono delle persone e tanto, tanto lavoro. Dobbiamo quindi avvicinarci al consumatore e questi locker si muovono in questa direzione” ha dichiarato Bruno Sacchi, direttore di Joinfruit Società consortile a.r.l.

Il locker è il primo progetto italiano di filiera corta “agricoltore-consumatore” basato sull’utilizzo di smart locker refrigeranti di ultima generazione, un’iniziativa zero sprechi e sostenibile, che permette di avere i prodotti confezionati (con appositi packaging rigorosamente riciclabili) di qualità garantita dai produttori del consorzio, tra cui si annoverano anche cooperative sociali che coinvolgono persone fragili nel loro lavoro quotidiano.

I dipendenti di MEMC potranno da oggi, quindi, ordinare comodamente da casa tramite un portale a loro dedicato entro il martedì a mezzanotte; il mercoledì i produttori del Consorzio confezioneranno i prodotti, che il giovedì potranno essere ritirati dal consumatore semplicemente scansionando dal locker il QR ricevuto tramite mail.

Con l’introduzione del  Smart Locker Joinfruit Fresh, GlobalWafers – MEMC diventa la prima società italiana nel settore dei semiconduttori ad averne installato uno, proseguendo così l’impegno avviato nel 2018 con il progetto WHP (Workplace Health Promotion) sviluppato in collaborazione con l’ASL Novara per promuovere la salute e il benessere innanzitutto tra la nostra popolazione aziendale. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Must Read

spot_img