HomeProfessionisti al topI migliori CEO del 2023: ecco chi sono i “Capitani d’Impresa” che...

I migliori CEO del 2023: ecco chi sono i “Capitani d’Impresa” che hanno guidato con successo le imprese italiane quest’anno

Sono quindici e sono imprenditori e imprenditrici che sono stati capaci di guidare le proprie aziende con successo, innovazione e lungimiranza: ecco i migliori CEO del 2023.

Come ogni anno, dicembre è tempo di somme e premiazioni, il momento per guardare ai dodici mesi passati e valutare i progetti più innovativi e le persone che ne hanno fatto parte.

Forbes Italia non fa eccezione, che con l’editore BFC media ha assegnato il riconoscimento ai quindici capitani d’impresa nella cornice del CEO Italian Summit, il momento di confronto tra i principali esponenti dell’industria italiana e i rappresentanti delle istituzioni organizzato da Business International, la knowledge unit di Fiera Milano.

Il CEO Italian Summit & Awards è l’appuntamento che riunisce ogni anno oltre 200 amministratori delegati e imprenditori per discutere, insieme a rappresentanti delle istituzioni economiche e finanziarie internazionali, esperti, accademici e firme autorevoli del giornalismo i macro trend attesi e le questioni chiave del business mondiale.

Esponenti del top management ed esperti di economia e business a livello nazionale e internazionale si sono confrontati per cercare di capire come interpretare le logiche e le dinamiche di un mondo sempre più messo alla prova dalla “policrisi” geopolitica, economica, culturale e ambientale in atto.

La premiazione dei migliori ceo, condotta da Alessandro Rossi, direttore di Forbes Italia, ha premiato i top manager che hanno saputo eccellere nel 2023 in base alle specifiche categorie individuate dagli esperti della redazione.

Due i principali criteri seguiti per la scelta dei vincitori: i valori che guideranno il futuro, a partire dalla sostenibilità, e le sfide che il management deve affrontare, dalla leadership alla collaborazione, dalla valorizzazione del talento all’innovazione.

TUTTI I VINCITORI

CATEGORIA ENTERTAINMENT: Stefano Azzi, Dazn Italy

CATEGORIA INNOVAZIONE: Mauro Macchi, Accenture

CATEGORIA FOOD: Lara Ponti, Ponti

CATEGORIA DATA TECH: Fabrizio Soru, Datlas

CATEGORIA MOTORI: Francesco Vanni, Harley-Davidson

CATEGORIA DESIGN: Federica Minozzi, Iris Ceramica Group

CATEGORIA ENERGY: Fadel Al-Faraj, Kuwait Petroleum Italia

CATEGORIA PHARMA: Monica Poggio, Bayer Italy

CATEGORIA LIFE SCIENCE: Filippo Surace, Cube Labs

CATEGORIA SMART MOBILITY: Nicola Veratelli, Octo Group

CATEGORIA SPORT TECH: Carlo Bertelli, Kama Sport

CATEGORIA INDUSTRY: Alessandro Bernini, Maire

CATEGORIA WELFARE: Fabrizio Ruggiero, Edenred Italia

CATEGORIA DIGITAL TRASFORMATION: Danilo Cattaneo, Infocert

CATEGORIA LOGISTICA: Sabrina De Filippis, Mercitalia Logistics – Gruppo Fs

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Must Read

spot_img