HomeFlash NewsInvestimenti: i consigli dei mental coach per il 2024

Investimenti: i consigli dei mental coach per il 2024

Anno nuovo vita nuova e, perché no, nuove speranze per costruirsi opportunità di successo che possano assicurare serenità economica per i mesi a venire.

Proprio spinti da queste rinnovate energie e speranze, i primi giorni dell’anno sono però spesso segnati da una serie di bias che influenzano le decisioni degli investitori e possono essere alimentati da una combinazione di fattori, tra cui incertezza economica, nuovi sviluppi geopolitici e il desiderio di iniziare l’anno con il piede giusto. 

Ma cos’è un bias? In psicologia questo termine indica una tendenza a creare la propria realtà soggettiva, non necessariamente corrispondente a ciò che è evidente, portando quindi spesso a un errore di valutazione o a mancanza di oggettività di giudizio.

Secondo Giovanni Sebastiano Cozza, formatore, mental coach e counselor specializzata in formazione e coaching per manager e sportivi: “Affrontare questi bias richiede una consapevolezza approfondita della psicologia degli investimenti. Gli investitori devono imparare a gestire le proprie emozioni e adottare strategie basate su analisi razionali piuttosto che reazioni impulsive”.

È infatti noto come la psicologia giochi un ruolo fondamentale nelle scelte di tipo economico-finanziario, come già spiegava Matteo Motterlini agli inizi degli anni Duemila con la sua Economia Emotiva, e sicuramente la mancanza di certezze sull’andamento futuro dei mercati può generare ansia e paura e queste posso da una parte portare a mettersi sulla difensiva, optando per soluzioni conservative per preservare il proprio capitale, o, addirittura, si può rischiare di incappare in soluzioni addirittura dannose. 

I tempi geopoliticamente incerti, con il mondo sempre più diviso tra conflitti estesi e complessi, gioca un ruolo significativo in questa equazione, poiché le tensioni tra paesi o cambiamenti di leadership possono avere impatti diretti sull’economia globale e, di conseguenza, sui mercati finanziari.

Per affrontare questi bis, dunque, è fondamentale per un investitore che vuole navigare con successo i mercati finanziari nel 2024 agire con consapevolezza e strategia, ricordandosi così di avere il potere di controllare la propria risposta a questi stimoli. 

Il counselor Cozza, dunque, suggerisce tre strategie chiave per il successo negli investimenti del 2024:

-Diversificazione del portafoglio 

Strategia fondamentale per ridurre il rischio, poiché investire in segmenti diversi può aiutare a mitigare gli impatti negativi di eventi specifici del mercato. 

-Analisi razionale 

Prima di prendere decisioni finanziarie importanti, è essenziale condurre un’analisi razionale basata su dati e informazioni concrete, evitando decisioni impulsive.

-Consulenza professionale 

La consulenza da parte di esperti finanziari può essere un elemento chiave per affrontare l’incertezza. Gli specialisti possono fornire prospettive obiettive, considerando fattori psicologici e macroeconomici, aiutando gli investitori a prendere decisioni informate.

E ricordate sempre: “È l’investitore che con equilibrio può mettere il primo mattone per un anno di successo, altrimenti sarà il fato a prendere il controllo dell’investitore”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Must Read

spot_img