HomeEventiFondazione FGS e Andrea Pisani presentano il libro “Valentino Diego: Storia vera...

Fondazione FGS e Andrea Pisani presentano il libro “Valentino Diego: Storia vera di un estremo prematuro” per accendere un faro sui reparti di Neonatologia.

La Fondazione FGS, un’organizzazione dedicata alla divulgazione culturale, all’interno del progetto “(dis)UMANIZZAZIONE”, iniziativa volta a promuovere e riaffermare i valori umani tradizionali con una particolare attenzione alla Gentilezza, proporrà con entusiasmo giovedì 15 febbraio la presentazione del libro “Valentino Diego, storia vera di un estremo prematuro” di Sabrina Marrano, con prefazione della Dottoressa Maria Rita Gallina. 

I partecipanti potranno anche visionare in anteprima le opere dell’Artista Cassanese Dudi Franchin, esposte per la mostra “Kindness will save the World”, che verrà inaugurata ufficialmente sabato 17 febbraio alle ore 16.00.

L’autrice Sabrina Marrano, mamma di Valentino, giornalista e titolare di Sibillamedia, condividerà la toccante storia di forza, amore e speranza del suo bambino nato prematuramente alla ventiquattresima settimana, per mettere in luce e raccontare l’impegno quotidiano di tutti i Medici, Infermieri e degli Operatori Socio-Sanitari che lavorano incessantemente nel Reparto di Terapia Intensiva e Pediatrica degli ospedali italiani, che per l’occasione saranno rappresentati dall’A.O.U. Maggiore della Carità di Novara, il cui già Direttore S.C.D.O., la Dott.ssa Maria Rita Gallina, ha scritto la prefazione del libro: “La storia di Valentino va poi riletta con calma, apprezzandone tutte le sfumature; consente ai lettori di entrare in un mondo, quello della Terapia Intensiva Neonatale (TIN), sconosciuto ai più, fatto di tanta sofferenza, preoccupazioni e stress ma anche di momenti di forte emozione, gioia e soddisfazione in un’altalena di sentimenti che paragoniamo alle montagne russe”, racconta.

A testimonianza del profondo legame di stima e riconoscenza che si è creato tra la

mamma/autrice Sabrina e il Reparto, con i suoi professionisti ora diventati gli zii di Valentino, tutto il ricavato della vendita del libro andrà a sostenere l’acquisto di nuova strumentazione e la formazione specifica per il personale del Reparto novarese.

Tutti gli interessati potranno trovarlo sui principali store italiani online, come Mondadori, Feltrinelli, IBS, Libreria Universitaria, su Amazon e su shop.sibillamedia.com.

L’iniziativa, patrocinata dalla Provincia di Varese e dal Comune di Cassano Magnago, sarà un momento di confronto e riflessione sull’importanza del supporto medico ed infermieristico nel loro superlativo impegno professionale e umano per tutte quelle famiglie con un bimbo nato prematuro, infatti al tavolo dei relatori siederanno anche la Dott.ssa Maria Rita Gallina, il Dottor Massimo Agosti Neonatologo e Pediatra, professore di Pediatria presso l’Università degli Studi dell’Insubria e il Dottor Marco Franchin Chirurgo Cardiovascolare dell’ospedale di Circolo di Varese e papà di un bimbo prematuro per uno scambio di esperienze con un immersione emozionale nel loro quotidiano vissuto tra le esigenze dei Piccoli guerrieri attaccati alla vita e le famiglie che li attendono al di là del vetro dei macchinari, a cui sono attaccati, pieni di speranze ma anche di legittime preoccupazioni per la battaglia dei loro figli.

L’obiettivo della serata sarà quello di coinvolgere le famiglie sia in attesa che già con prole, gli operatori sanitari e i cittadini interessati a conoscere più specificamente le strutture sanitarie della provincia di Varese che si adoperano quotidianamente per sostenere i bimbi prematuri. 

Gli organizzatori si augurano che il Tour di presentazione del Libro possa portare la storia di Valentino nei cuori degli abitanti di tutte le province italiane per incoraggiare la cultura della vita, il dono più prezioso che i genitori possano dare ai propri figli, e la consapevolezza dell’altissimo livello di preparazione scientifica ed umana dei Medici e degli staff ospedalieri nei reparti delle strutture Lombarde ed Italiane.

Visto il fine benefico della serata numerose attività del Territorio hanno deciso di collaborare fattivamente impegnandosi a condividere sui propri canali social, nei giorni successivi all’evento, un post dedicato contenente il link all’e-commerce, per invogliare i propri followers e clienti a contribuire acquistando il tomo.

Per Cassano Magnago: Palestra New Energy, KM Hair Beauty & Barber, Rossetti Nicholas Massoterapia, I Santoro Parrucchieri, Associazione Armonia, Estetica Vanitosa, Raffaella Gnocchi Partner Reico #235402, Abbigliamento Numero72, Cristallerie Engi e Luca Parrucchiere.

Da altre Città hanno aderito Ancos Milano attraverso la Presidente Patrizia Lia, l’Associazione Casaringhio Aps con la Presidente Sara Vega, i Lions Club Gallarate Insubria e Gallarate Seprio.

PROGRAMMA

Ore 21.00 Apertura Convegno e Saluti Istituzionali

Ore 21.15 Presentazione del Libro a cura dell’autrice Sabrina Marrano

Ore 21.45 Intervento Dott.ssa Maria Rita Gallina, Dottor Massimo Agosti e Dottor Marco Franchin 

Ore 22.15 Domande e confronto con il pubblico

Ore 22.30 Conclusione

Sarà possibile seguire a distanza i lavori attraverso la diretta Facebook sulla pagina della Fondazione.

Andrea Pisani, Co-organizzatore e Consigliere Comunale, ha dichiarato: “Sono felice di proporre insieme alla Fondazione FGS e a Sibillamedia questa iniziativa benefica anche a Cassano Magnago che sarà la prima tappa del Tour che porterà la storia di Valentino sui Territori. 

Attraverso questa testimonianza i partecipanti, e coloro che leggeranno il libro, potranno rendersi conto della straordinaria professionalità dei Medici e del Personale Infermieristico dei reparti di neonatologia.

Sarà un modo di celebrare la forza incredibile che questi piccoli esercitano per conquistare il dono impagabile della vita portando con sé luce e speranza in un momento dove le ombre incombono su di loro e sulle rispettive famiglie.

Invito tutti i Cittadini ed in particolare i genitori, i nonni e le giovani Coppie a partecipare per conoscere ed approfondire un tema poco dibattuto ma d’interesse fondamentale soprattutto per il periodo di estrema bellezza per le famiglie condita dall’amore incondizionato per il futuro nascituro.” 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Must Read

spot_img