HomeDove si va a cena“Riso in cagnone del lago”, la ricetta con Risoperla

“Riso in cagnone del lago”, la ricetta con Risoperla

Nuovo show cooking organizzato da l’Opinionista news in collaborazione con Risoperla, Riccardo Franchini e chef Stefano Minervino

Ci troviamo nel centro storico di Arona, nella suggestiva piazzetta di San Graziano, a pochi passi dalla chiesa parrocchiale “Collegiata di Santa Maria Nascente” e dalla chiesa “dei Santi Martiri”. In questo contesto, si trova anche uno storico locale, un tempo adibito a macelleria ed ora trasformato in ristorante: CONDIVIDERE Bistrot & Mixology di chef Stefano Minervino. Abbiamo, qui, registrato una puntata di video ricetta organizzata da L’OPINIONISTA NEWS, diretto da Sabrina Marrano, con la presenza del titolare di “Risoperla”, Daniele Buffa) e del sottoscritto.

Protagonista, come sempre, era “RISOPERLA” dell’Azienda Agricola “Buffa Giovanni”, con sede a Balzola, in provincia di Alessandria (ai confini con la provincia vercellese), della quale Daniele, giovane imprenditore agricolo è contitolare con papà Giovanni. 

La famiglia si dedica, da cinque generazioni, alla coltivazione ed alla lavorazione del riso. Daniele ha saputo, poi, coniugare la tradizione secolare con la più recente tecnologia nel settore, apportando migliorie anche nel campo informatico. Infatti, accanto ai processi di coltivazione, che continuano secondo antiche metodologie e tecniche, quello su cui oggi si può maggiormente concentrare sono: la fase di lavorazione, con utilizzo di macchinari all’avanguardia per ottenere un prodotto finito sempre migliore, il marketing ed il settore commerciale. 

Il giovane e creativo chef Stefano Minervino ha realizzato una ricetta diversa dal solito: non il classico risotto, bensì un delizioso sformato, dal titolo “Riso in cagnone del lago”, utilizzando riso semi integrale Roma, speck di trota, maionese di lamponi e di soia, con guarnizione di erbe e piantine aromatiche coltivate sulle colline aronesi. 

(nelle foto alcuni momenti della preparazione della ricetta e il piatto finale). 

E’ stata una serata piacevole, in un ambiente moderno, dinamico, trendy, dove abbiamo avuto la possibilità di degustare un piatto – preparato in “show cooking” – a base di riso, tutto da scoprire per profumi, sapori, consistenze.

Grazie all’intervento di qualificati chef, specializzati nella preparazione dei risotti, questo programma dedicato alla preparazione di risotti con “Risoperla”, è cresciuto ed è diventato un punto fermo nella ristorazione della provincia di Novara. Quindi, continuate a seguirci e vi aggiorneremo sui prossimi appuntamenti foto/video, per farvi conoscere e scoprire i segreti per un piatto di riso perfetto!

a cura del Food & Wine Blogger Riccardo Franchini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Must Read

spot_img